Calaliberotto e dintorni

Scritto da Super User. Pubblicato in Tourist Information

Cala Liberotto è una frazione del comune di Orosei nella provincia di Nuoro, è un luogo di mare noto per la bellezza della costa e per il mare stupendo, negli anni ‘70 del secolo scorso qui sono sorte numerose ville alcune delle quali, grazie all’allora assenza di un piano urbanistico e di tutela del territorio, sono state edificate su scogliere praticamente sul mare.
Fortunatamente sono poche le ville in queste condizioni, la maggior parte di quelle presenti invece si sviluppano lungo la costa in modo discreto nascoste dalla bellissima pineta.
La costruzione di queste ville è stata accompagnata dalla nascita di diversi locali pubblici quali minimarket, bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, rosticcerie, piano bar, etc.. In pochi anni Cala Liberotto è diventata una delle località di villeggiatura più ambite della provincia di Nuoro e non solo, fortunatamente la speculazione edilizia è stata bloccata sul nascere e ciò ha consentito a Cala Liberotto di mantenere intatte le caratteristiche paesaggistiche che l’hanno resa famosa.
Il divieto di costruire sulla costa ha portato allo sviluppo della località di Sos Alinos che a 1 Km da Cala Liberotto verso i monti ha visto nascere numerose strutture ed instaurarsi tanti servizi quali supermercati, tabacchino, bar, pizzerie, negozi, ristoranti, piano bar, pronto soccorso, farmacia, residence, hotel etc.
Cala Liberotto è una meta molto richiesta oltre che da turisti italiani anche da moltissimi svizzeri e tedeschi. A Cala Liberotto non troverete un ambiente caotico come nella Costa Smeralda, non troverete discoteche di ogni tipo e locali di “tendenza”, nonostante esistano alcuni locali dove ballare o ascoltare musica dal vivo la maggior parte dell’offerta è caratterizzata da locali sobri e discreti, da numerosi agriturismo, e da ristoranti e pizzerie classiche.
Insomma Cala Liberotto è la meta ideale per chi vuole godersi il bellissimo mare, rilassarsi e divertirsi in modo salutare, sportivo e romantico, un posto per “ricaricarsi” per affrontare il duro e freddo inverno continentale.
Sono numerose le famiglie con bambini, le coppie ed i gruppi sportivi, quest’ultimi particolarmente attratti dalla splendida primavera sarda per godersi spettacolari gite in bicicletta immersi in una natura in pieno e profumato risveglio.
Villa Arancio in particolare è in una zona assolutamente tranquilla poiché si trova in una via laterale parallela al mare che è assai poco trafficata, non avendo sbocco e servendo solo le poche ville presenti nella strada, per questo motivo le case delle vacanze di Villa Arancio sono particolarmente gradite dalle famiglie con bambini, anche in gruppo grazie ai 4 bilocali ed al grande quadrilocale. Nonostante la tranquillità e la privacy Villa Arancio è comodissima ai servizi, distando solo un centinaio di metri dai negozi principali di Cala Liberotto e circa 250 metri dalla spiaggia principale.
Le attività che si possono svolgere a Cala Liberotto sono molteplici, oltre alle libere nuotate nel mare cristallino e alla rilassante attività del bagno solare sdraiati sulla splendida sabbia non bisogna perdersi lo snorkeling con una semplice maschera subacquea con boccaglio. Presso l’edicola vi è il noleggio di biciclette e di risciò e la prenotazione di gite in battello o gommone, nonché la possibilità di affittare dei quad per gite organizzate su percorsi sterrati dell’entroterra (da non perdere), interessante anche il noleggio di vetture con conducente che consentono di visitare i dintorni e di usufruire di discoteche o locali fuori mano senza limitarsi nel bere un ottima birra Ichnusa o un buon bicchiere di vino cannonau. Nei dintorni è possibile affittare dei pedalò, canoe e windsurf presso la spiaggia attrezzata davanti all’Hotel Tirreno.

Stampa